Il glamour dell’attesa: Oscar e dintorni


Inutile fare gli snob, gli Oscar sono importanti. Quando la mia adorata Jennifer Jason Leigh nel 2016 è stata candidata come Miglior attrice non protagonista in The Hateful Eight di Quentin Tarantino ha dichiarato: ‘Sul set eravamo tutti eccitati, sapevamo di essere in un film che, per ciascuno di noi, forse, rappresenta l’apice della carriera. Gli attori fanno cinema perché…

Read More »

Quanta moda e glamour in Suspiria


Finalmente è uscito Suspiria. Signori, eccoci al consueto appuntamento cinematografico. Ahivoi, anche oggi parliamo di film. Anche stavolta il cinema che mi piace è intriso di moda. Era dal Festival del cinema di Venezia che aspettavo l’ultimo lavoro di Luca Guadagnino. Il red carpet del cast diceva già tutto. Non importava se non ero un’amante del genere horror. A me bastava…

Read More »

Nuovo anno e ancora tanto glamour


Auguri a tutti! Pronti per il nuovo anno? Sopravvissuti alla baldoria, ai cenoni e ai panettoni? Come avete passato il Capodanno? Noi in relax e carichi per un altro anno scoppiettante di idee e lavori. Io personalmente stavolta mi sono trattata bene, ho scelto il bellissimo e non molto lontano Hotel Antico Borgo Torricella & Wellness a San Vito al…

Read More »

Gli alberi di Natale più glamour?


E’ arrivato il momento di parlare di alberi di Natale. Non è facile per me questo articolo. Ma ci provo. Non amo particolarmente il Natale. O meglio, non amo particolarmente tutto il cerimoniale che ne consegue. E nello specifico il concetto commerciale e di bontà calendarizzata. Scrivere di regali di Natale sarebbe stato peggio. (L’anno scorso però suggerivo una bella…

Read More »

Il glamour iconico di Freddie Mercury


Freddie Mercury, l’unica, impareggiabile Queen. Sì, anche stavolta parlo dell’ultimo film che ho visto. Ma che ci posso fare? Nell’arte cinematografica trovo mondi da esplorare e molti argomenti. In questo caso nel biopic Bohemian Rhapsody diretto da Dexter Fletcher e Bryan Singer ho letteralmente mangiato con gli occhi i costumi e le scene sul palco dell’attore protagonista. Questo è un articolo…

Read More »

Ripensando al glamour della moda futurista


Eccoci, torniamo a parlare di moda. Stavolta di moda futurista. L’idea mi è venuta dopo aver finalmente visto due settimane fa a Pordenone l’agognata mostra Mario Sironi. Dal Futurismo al Classicismo 1913-1924, rimandata più volte per emergenze più importanti. Ho approfittato del venerdì sera con visita guidata inclusa nel prezzo del biglietto e mi sono gustata le opere dell’artista che…

Read More »

L’altro lato del glamour: Belluno chiama


Questo articolo è dedicato straordinariamente e sentitamente a tutta la provincia di Belluno. Venerdì dovevo andare alla mostra di pittura di Sironi a Pordenone. Invece sono andata allo spettacolo apocalittico a Belluno. Volevo andare alla mostra Mario Sironi. Dal Futurismo al Classicismo 1913-1924 già la domenica prima, che c’era pure Vittorio Sgarbi in visita, ma il maltempo ha vinto sulla…

Read More »

Omar Zanette e il glamour del tango


Omar Zanette plays his tangos op. 31&32: in questi giorni uggiosi e pigri mi ritrovo ad ascoltare e riascoltare questo disco che vi consiglio caldamente. Non si tratta di trap o Fedez, ma di tango. Nello specifico, tango per pianoforte. Divenuto bene protetto dall’Unesco nel 2009 come patrimonio immateriale dell’umanità, il tango è una forma d’espressione che comprende musica, canzone,…

Read More »

I cappelli invernali più glamour


Ho sempre amato i cappelli. Ecco l’occasione per parlarne. Non solo mostrando quali sono i modelli più di tendenza per questo inverno, ma anche per tifare in generale per un complemento del guardaroba davvero affascinante. I cappelli amplificano la femminilità, regalando agli outfit un tocco di personalità. A tesa larga, sportivi o di paglia intrecciata, diventano elementi indispensabili al look.…

Read More »

Parola d’ordine: festival e glamour


Festival festival! Quante occasioni culturali, ma anche artistiche e fashion, abbiamo da suggerire oggi. Starò invecchiando, ma trovo così glamour la cultura. Una certa cultura, quella sentita e frequentata. Quella che mixa il contenuto con la condivisione. Insomma, mi piacciono i festival e gli eventi vagamente intellettuali perchè sono la pubblica occasione per accedere a certi mondi altrimenti forse difficili…

Read More »