Gli alberi di Natale più glamour?

Torniamo all’argomento alberi di Natale più belli.

Rieccoci al Natale. Rieccoci a pensare agli addobbi natalizi di casa.

Riprendo un articolo già scritto e riconfermo anche quest’anno le mie preferenze, ma con qualche novità.

Alberi di Natale rosa

Ebbene, le tonalità che vanno per la maggiore sono ancora quelle del cipria e del pastello, ma anche dell’antico e, per i più anticonvenzionali, dello shocking.

alberi-natale-rosa

Il rosa è meravigliosamente un colore che ben si presta a queste declinazioni romantiche, magari abbinato all’oro, al bianco o all’argento.

D’altronde il rosa è uno dei colori di tendenza anche in passerella, vedi Moschino, Dries Van Noten e Nina Ricci per l’Autunno Inverno 2021-22.

moda-alberi-di-natale-rosa

Il gioco è spaziare tra le tantissime nuances, per avere un effetto neve, fiabesco o perlaceo, champagne o decisamente candy.

Io prediligo gli alberi di Natale raffinati, gold, con fiocchi e fiori cipria e luci calde.

Purtroppo l’atmosfera sociopolitica attuale non è per niente soft, allora condivido, non solo il mio albero preferito, ma anche un messaggio altrettanto elegante di una donna che stimo (qui il video).

alberi-di-natale-chic

Non è il mio stile tirare in ballo argomenti religiosi, ma non dimentichiamo anche che:

‘Quando la maggioranza decise di mettere a morte Gesù preferendogli Barabba, è stato ucciso solo perché aveva manifestato il proprio pensiero’

(Nunzia Schilirò, Torino, 8 dicembre 2021, Commissione dubbio e precauzione)

19 dicembre 2018

E’ arrivato il momento di parlare di alberi di Natale.

Non è facile per me questo articolo. Ma ci provo.

Non amo particolarmente il Natale. O meglio, non amo particolarmente tutto il cerimoniale che ne consegue. E nello specifico il concetto commerciale e di bontà calendarizzata.

Scrivere di regali di Natale sarebbe stato peggio.

(L’anno scorso però suggerivo una bella idea, valida anche quest’anno!)

Azzardo allora qualche ispirazione chic sulle decorazioni. Ma non mi spingo oltre l’albero. Non nominerò assolutamente le ghirlande da parete o i Babbi Natale pupazzo che scendono dai muri. L’unico elemento che, se fatto con gusto, è di mio gradimento, è proprio il caro vecchio albero di Natale.

Vips e comuni mortali fanno vanto dei loro alberi di Natale. Per le strade e su Instagram si vedono dignitosi alberi ben illuminati e accozzaglie di palline e luci tristissime.

Pare non basti un albero qualunque per fare atmosfera, i temi ai quali ispirarsi sono molti, bisogna assecondare i propri gusti e lo stile dei propri spazi.

E poi ci sono le tendenze moda anche per gli alberi di Natale, sapete? Ecco allora una veloce personale selezione di alberi super-eleganti, per lo più in stile shabby e qualche idea alternativa. Pochi colori e nessun esempio in stile nordico e rustico. Per questi dovrete andare su un altro blog.

Alberi di Natale total white o bianco chic?

Ero convinta fosse il mio preferito il tema della eleganza minimal del bianco, perchè mi piace tendenzialmente l’albero monocolore, addobbato di bianco o oro. Anche senza decorazioni, ma rigorosamente su base bianca, con le luci in pendant:

Poi on line ho visto questo, stupendo! Bianco sì, o verde innevato, ma con addobbi color rame e rosa pastello. L’effetto in questo caso è meno glaciale, ma più delicato, onirico, davvero chic. Non disdegno fiocchi di raso e perline, ma devono essere perfetti:

Una concessione alla tradizione la do a piccole dosi, sempre su base bianca o verde, aggiungendo un pizzico di rosso. In questo caso ci vogliono luce e calore attraverso palline dorate:

 

Natale a modo mio

Sono disposta a cedere completamente al colore solo nel caso degli alberi di Natale capovolti (o appesi al soffitto). Qui trovo più interessante una base verde. Le decorazioni natalizie utilizzate per addobbarli vengono messe in maggior risalto, tanto vale esagerare e puntare su un’atmosfera ‘Alice nel paese delle meraviglie’:

alberi-di-natale-capovolti

Per i più snob c’è l’eccentricità e il glamour degli alberi di Natale neri. Le decorazioni devono essere a contrasto, quindi bianche o argento, così come le luci, meglio piccole per dare un’aria magica e originale. L’effetto è raffinato e dark al contempo:

albero-natale-nero

Bene, vi saluto con gli auguri della nostra international Donatella Versace e il suo albero obviously total white!

Kiss e Buon Natale da Glamour Agency!

(D. B.)

 

14 Comments

  • Chiara 'oscuro_errante' 13 Dicembre 2021 at 10:28

    Ma ciao! Molto bella l’idea di mostrare diversi alberi di Natale e in che modo sono stati decorati! Ammetto che alcuni li apprezzo poco perché, a mio avviso, troppo ‘freddi’ nei colori e nelle decorazioni: personalmente, trovo molto ‘migliori’ (chiaramente a gusto personale) gli alberi decorati con colori più ‘accoglienti’ e ‘caldi’, come nel caso di quegli alberi con ghirlande o palline rosse!

    Molto belle comunque le idee e le proposte, si potrebbero usare per addobbi futuri.

    Reply
  • Cristina Petrini 13 Dicembre 2021 at 10:35

    Lo ammetto l’albero al contrario non mi piace proprio xD Ed il rosa è un colore molto originale ed elegante, seppur (colpa mia) sono una fanatica dei colori classici tant’é che tra monocolore e bicolore negli anni io oscillo sempre tra rosso, argento, oro e blu!

    Reply
  • Patrizia 13 Dicembre 2021 at 14:10

    Non avevo mai visto gli alberi neri! Io ne ho uno classico verde, ma ho sempre avuto la passione per quelli spolverati di neve bianca

    Reply
  • M.Claudia 13 Dicembre 2021 at 14:45

    Io quest’anno ho puntato su un classico, bianco e argento. Anche se devo ammettere che anche tutto rosa é veramente molto bello e originale.

    Reply
  • Elena Resta 14 Dicembre 2021 at 12:44

    Wow! Bellissima carrellata superglam, hai fatto benissimo a riproporla con aggiornamenti! Inutile, io adoro Donatella e il suo total white, con nastri Versace, che dire: LOVE puro

    Reply
  • Nicoletta - Viaggiatori per Caso 14 Dicembre 2021 at 14:01

    Wow, tutti gli alberi che hai postato sono da sogno! Io, da amante del natale e degli addobbi, li vorrei tutti!! A casa per quest’anno mi sono buttata su uno stile pià nordico, concentrato su bianco e colori naturali!

    Reply
  • Marlene 14 Dicembre 2021 at 16:16

    Mi riempio gli occhi tutti gli anni con questi alberi magnifici, ma poi guardo la mia gatta e mi dico che forse è meglio non sfidarla. Però mi hai dato una splendida idea: quello tutto bianco decorato solo con le luci e senza addobbi sembra proprio fare al caso mio.

    Reply
  • Isabella 14 Dicembre 2021 at 17:10

    Non ho mai visto l’albero di Natale nero, lo adoro. Sarà per il prossimo anno. Il mio é molto più piccino, se ne mettessi uno così grande in casa mia uscirei io.

    Reply
  • Petite Style Beauty 14 Dicembre 2021 at 21:11

    Io lo faccio sempre uguale il mio, verde scuro con palle oro e blu. Quelli eccentrici non credo siano nel mio stile ma senza dubbio darei una possibilità a quello nero glamour!

    Reply
  • Scagnoli Sara 19 Dicembre 2021 at 8:59

    Devo ammettere che l’albero al contrario non mi piace per nulla, io sono sempre stata per il classico, ma amo vedere gli alberi tutti di un colore.

    Reply
  • Zelda 19 Dicembre 2021 at 14:11

    L’albero al contrario è davvero simpatico, tutti gli altri sono davvero bellini. Il colore bianco è molto bello, mentre quello rosa un pochino meno.

    Reply
  • Manuela 22 Dicembre 2021 at 10:07

    Io vado matta per gli alberi di Natale tutti bianchi ma recentemente ne ho visto uno tutto black e mi è piaciuto moltissimo!

    Reply
  • Pierpaolo 28 Dicembre 2021 at 22:54

    Complimenti, bellissimi e creativi

    Reply
  • Martina 29 Dicembre 2021 at 20:07

    L’albero nero è fantastico!
    Magari il prossimo anno ci penso!!

    Reply

Leave a Comment